Main Menu


 

Trattamento Fiscale

 Gli interessi passivi di un mutuo, destinato all'acquisto della prima casa, in Italia sono detraibili dall'imposta sui redditi delle persone fisiche.

La misura della detrazione del 19% su un limite massimo di 4.000 euro da ripartire tra gli intestatari del mutuo.

La detrazione spetta al pieno proprietario o al nudo proprietario, mai all'usufruttuario.

Il mutuante perde il diritto alle agevolazioni per la prima casa se affitta l'immobile prima di due anni o lo vende prima di 5 anni, dalla data dell'acquisto.

In uno di questi casi, tenuto a restituire all'erario un'imposta di plusvalenza pari al 20% del prezzo di vendita della casa (non del valore catastale).

Dall'onere escluso il caso di sublocazione di parte dell'immobile, o di vendita seguita da acquisto di un nuovo immobile, con mutuo, entro un anno dall'atto di vendita.

 La norma stata approvata con lo scopo di ostacolare la speculazione edilizia, le compravendite a scopo di lucro.

Altre Risorse Esterne:


Novit nel settore mutui | Mutui Ok


Mutui – Anche a quelli a tasso misto è applicabile il tetto del 4% s..


Digito Ergo Sum » Blog Archive » Il tasso è basso


Dal Taeg (tasso effettivo globale) ai contratti « Paoblog’s We..

Kaspersky Pure_160x90 Protezione avanzata per PC, Smartphon e Tablet Android! Pravolo Gratis per 30 giorni!

Tutte le informazioni contenute su questo sito sono a scopo informativo.
Il contenuto puo' non essere completo o corretto, e non intende sostituire consigli legali e/o professionali.
2007 - 2018 - All Rights Reserved InformazioniMutuo.com