Main Menu


 

Preammortamento Tecnico

Il preammortamento tecnico è il periodo che passa dall'erogazione del mutuo al primo giorno del mese successivo.

La rata decorre dal primo giorno del mese successivo alla data di stipula del rogito.

Ad esempio, per un rogito con erogazione contestuale del mutuo al 15 settembre, la rata decorrerà dall'1 ottobre.

Il mutuatario pagherà un preammortamento di 15 giorni, di soli interessi.

Alcuni istituti applicano, in ogni caso, un periodo di un mese, in aggiunta al preammortamento tecnico.

Se, ad esempio, il rogito è firmato il 30 settembre, la rata non decorre dal 1 ottobre con un solo giorno di preammortamento, ma dal 1 novembre. Durata del preammortamento.

Non esiste un limite legale alla durata del preammortamento.

In alcuni prodotti finanziari, il preammortamento può durare anni, per una scelta del cliente, o come condizione contrattuale.

Nei mutui con rimborso flessibile, il cliente può optare per una rata più bassa, di soli interessi, scegliendo quando inziare e sospendere l'estinzione del debito.

In altri casi, l'istituto "nasconde" dei costi con il preammortamento, per offerte all'apparenza molto vantaggiose.


Vi puo' interessare anche: Il Prefinanziamento

Non rinunciare alla sicurezza del tuo PC per soli 29,95 euro! Acquista ora Kaspersky Anti-Virus 2015

Kaspersky Pure_160x90 Protezione avanzata per PC, Smartphon e Tablet Android! Pravolo Gratis per 30 giorni!

Tutte le informazioni contenute su questo sito sono a scopo informativo.
Il contenuto puo' non essere completo o corretto, e non intende sostituire consigli legali e/o professionali.
© 2007 - 2018 - All Rights Reserved InformazioniMutuo.com