Main Menu


 

Come trovare il miglior Avvocato

In tempi brevi, si puo' cercare e ricevere anche online, un parere su come risolvere o affrontare una determinata situazione legale.

L'avvocato e' colui che ha i requisiti per rappresentare e difendere in una qualsiasi diatriba legale, sia essa un processo penale o una causa civile, ma anche semplicemente a offrire assistenza o consulenza legale anche senza arrivare necessariamente ad un processo.

L'avvocatura in Italia si divide in tre grandi settori: Civilista, penalista e amministrativa a seconda dell'argomento di cui viene interessata una procedura; cio' significa che per qualunque problematica riguardante qualunque argomento ci si puo' rivolgere ad un avvocato, sia per intentare una causa che semplicemente per chiedere delle informazioni o dei chiarimenti.

Nel nostro paese un avvocato e' anche un pubblico ufficiale, infatti secondo la legge n.53 del 21/01/1994 se munito della procura alle liti, purche' autorizzato dal proprio ordine, puo' effettuare anche notifiche di atti riguardanti materia civile, amministrativa e stragiudiziale,sia personalmente che a mezzo posta, redigendo poi una relazione della notifica e annotare tutto su un apposito registro.

Secondo la Legge 397/2000 puo' anche svolgere investigazioni difensive per conto del cliente che ha richiesto la sua opera ed e' autorizzato a ingaggiare, se lo ritiene utile, investigatori privati.


 In un procedimento penale nel quale si e' imputati e' obbligatorio designare un difensore di fiducia, ci sono avvocati che sono diventati famosi per aver seguito cause che hanno avuto una grande amplificazione mediatica; se l'imputato non designa un difensore gliene viene attribuito uno d'ufficio che ha gli stessi obblighi e diritti del avvocato di fiducia e pertanto deve anche essere retribuito a meno che il cliente non abbia diritto ad accedere al gratuito patrocinio, ossia difesa per conto dello stato.

Nel 2012 vengono introdotte molte novita' con la riforma forense: tra quelle piu' importanti c'e' la possibilita', da parte dell'ordine degli avvocati, di stipulare con le universita' delle convenzioni per dare la possibilita' agli avvocati laureandi di fare tirocinio; inoltre le tariffe che erano state previste dall'ordine forense vengono abolite e il compenso viene determinato liberamente fra le parti e viene deciso per iscritto al momento del conferimento dell'incarico.

L'avvocato puo' prestare la sua consulenza o la sua opera nelle seguenti branche del diritto: "costituzionale, amministrativo, commerciale, del lavoro, comunitario e internazionale privato, tributario, ecclesiastico" ; come si puo' essi spaziano in ogni settore e argomento.

Concludendo per qualunque cosa ci si puo' rivolgere a un legale, anche solo per capire come valutare una situazione e come affrontarla, tutto cio' ora e' possibile farlo anche online.

Articoli simili: l'Avvocato DIVORZISTA Avvocato MATRIMONIALISTA


Non rinunciare alla sicurezza del tuo PC per soli 29,95 euro! Acquista ora Kaspersky Anti-Virus 2015
mutuo info Avvocato d'ufficio: lo si deve pagare?

I difensori d'ufficio sono legali come tutti gli altri, la differenza e' che non siete voi a sceglierli, ma pagarli, eccome che siete voi a pagarli.
Quindi se non volete usare l'avvocato d'ufficio, si consiglia di comunicarlo il prima possibile, per iscritto.

Tutte le informazioni contenute su questo sito sono a scopo informativo.
Il contenuto puo' non essere completo o corretto, e non intende sostituire consigli legali e/o professionali.
2007 - 2018 - All Rights Reserved InformazioniMutuo.com